CULTURA

“Cento anni di Francofonte” raccolti nel volume di Salvatore Di Marco

Francofonte Strada

“Cento anni di Francofonte è il volume di Salvatore Di Marco che raccoglie numerosissimi scatti del nostro paese risalenti al XX e al XXI secolo.

‘Cento anni di Francofonte’, l’idea del libro

“Sin da ragazzo ho avuto la passione per la raccolta delle fotografie. Quando ero bambino se ne trovavano a centinaia presso le tabaccherie. Inoltre, poi, ne ricevevo tantissime altre da amici. Mentre, altre immagini le ho addirittura trovate presso le fototeche nazionali”. Esordisce così l’autore del volume, Salvatore Di Marco, quando ci racconta della sua passione, innata, per le foto. “Dopo aver raccolto tantissimo materiale, ho avuto l’idea di catalogare tutto e di raccoglierlo in un volume, che, appunto, ho voluto intitolare ‘Cento anni di Francofonte'”.

Salvatore Di Marco Cento Anni Di Francofonte

Salvatore Di Marco, autore del volume ‘Cento anni di Francofonte’

Nel libro ci sono tantissimi scatti, che mostrano una Francofonte agli inizi del ‘900, quando il paese aveva un volto totalmente diverso da quello odierno. E il signor Di Marco ha raccolto tutto il materiale con cura e dedizione. Tra le foto ricordiamo, per esempio, il cinema Astor, luogo di svago per giovani e meno giovani. Le immagini della squadra di calcio Idria, che tanto fece sognare gli amanti del calcio. E ancora, scatti che catturano il complesso bandistico lirico- sinfonico in concerto in piazza Dante. Si tratta di un vero e proprio spaccato di ricordi di vita vissuti all’interno del paese, molto gradevole da fruire proprio per la sua immediatezza. Un libro interessante, che traccia il volto di un paese in evoluzione.

Chi è Salvatore Di Marco

L’autore del libro è Salvatore Di Marco. Francofontese, ex vigile oramai in pensione, ha fin da sempre avuto la passione per la cultura, la musica e la storia. Oltre a ‘Cento anni di Francofonte’, ha scritto anche numerosi altri libretti che raccontano quello che era il nostro paese. Inoltre, è anche promotore e organizzatori di eventi culturali. Tra questi citiamo il “Simposio dei poeti francofontesi”, giunto quest’anno alla sesta edizione.

‘Cento anni di Francofonte’: l’opera

Il libro (con la prefazione a cura della professoressa Maria Nivea Zagarella) contiene, oltre a delle interessanti e straordinarie foto di ieri e di oggi, anche l’elenco delle ‘nciurii: queste, in passato, distinguevano certi gruppi framiliari. Esse derivano dalle attività esercitate, da alcune abitudini comportamentali, o da determinati atteggiamenti o tratti dell’aspetto di quella persona. E proprio a tal proposito il signor Di Marco ci racconta: “la gente, entusiasta, si è ritrovata attraverso i nomignoli della propria famiglia. Nella lista ci sono tutti francofontesi DOC! Tuttavia – sottolinea – ho evitato di citare nomignoli che potevano risultare offensivi”.

Foto Libro Cento Anni Di Francofonte

Una delle foto del libro ‘Cento anni di Francofonte’

Un piccolo, ma immenso omaggio a Francofonte, dunque. Il volume è una chiara e vivissima testimonianza del senso di appartenenza al proprio paese e alla sua storia. “Sono soddisfatto del mio lavoro – commenta – perchè si trova in tutto il mondo, anche all’estero, laddove vi sono francofontesi“. L’opera è stata dedicata al professor Gianni Marino, critico d’arte “dall’animo sensibile e amante dell’arte”: ci spiega il signor Di Marco. “Lui si è interessato tanto a Francofonte e l’ha difesa a spada tratta, data la sua immensa sensibilità”.

Cristina Scevola

Autore: Cristina Scevola

Laureata in Scienze per la Comunicazione Internazionale con una tesi su Mtv Italia, sono una grande appassionata di cultura, spettacolo e sport. Amo scrivere e questa passione mi ha accompagnata fin dalla più tenera età.

“Cento anni di Francofonte” raccolti nel volume di Salvatore Di Marco ultima modifica: 2019-08-13T08:55:47+02:00 da Cristina Scevola

Commenti

To Top