INTERVISTE SPORT

Damiano Tramontana ai Campionati Europei: “Farò di tutto per vincere”

Il kickboxer Damiano Tramontana

Nuovo e importante impegno per Damiano Tramontana, kick boxer francofontese vincitore di ben 11 titoli italiani consecutivi dal 2011 al 2018, atleta pluripremiato non solo a livello nazionale, ma anche mondiale e membro della Nazionale azzurra di kick boxing. Tramontana sarà impegnato dal 18 al 25 novembre a Maribor (in Slovenia) per i Campionati Europei Wako. La competizione è organizzata dalla Wako (World Association of Kickboxing Organizations) e richiama ogni anno atleti provenienti da tutta Europa. L’atleta francofontese gareggerà nella categoria Full Contact -63.5kg senior. Noi lo abbiamo incontrato e con lui abbiamo parlato dell’imminente sfida che lo attende, ma anche di preparazione atletica e alimentare pre- gara e di progetti per il futuro.

Tramontana insieme ai compagni di squadra

Tramontana insieme ai compagni di squadra

Eccovi la nostra intervista a Damiano Tramontana…

Allora Damiano, in quale categoria gareggerai?

“Ai Campionati Europei Wako di Maribor gareggerò nel Full Contact -63.5kg senior”.

Con quale stato d’animo stai affrontando questa nuova e importante sfida?

“Sono molto carico. Sento che questa sarà veramente una bella gara, nonostante la categoria sia parecchio tosta”.

Per quanto riguarda la preparazione, come ti sei preparato a livello atletico?

“Sono stato seguito da un preparatore atletico, Luca Martorelli, compagno anche di nazionale. Lui è lo stesso che mi ha seguito per la preparazione del titolo italiano pro che ho vinto qualche mese fa. Inoltre, nella fase specifica, sono stato seguito tre volte a settimana dal mio maestro principale, Sebastiano Mangiameli, che mi segue da quando avevo 11 anni. Le restanti tre volte sono stato seguito da Riccardo Wagner, che mi ha aiutato tantissimo. Spesso, infatti, mi sono ritrovato a Catania e ho colto l’occasione per potermi allenare”. 

Quante volte ti stai allenando per poter sfoderare la tua forma migliore sul ring?

“Devo ammettere che mi sono allenato davvero tanto. C’è stata una fase, distante dalla gara, durante la quale mi allenavo due volte al giorno. Invece, adesso, che siamo agli sgoccioli della gara, sono in fase di scarico, quindi mi alleno una volta al giorno. Ogni seduta di allenamento ha la durata di circa due ore”.

Durante gli allenamenti

Durante gli allenamenti

E per quanto riguarda l’alimentazione, stai seguendo un tipo di dieta particolare?

“A proposito dell’alimentazione, ormai, da diversi anni, vengo seguito da un nutrizionista sportivo. Poi, ultimamente, proprio in collaborazione con Luca Martorelli, ho fatto grossi cambiamenti. Sono riuscito ad aumentare la massa muscolare, riuscendo a mantenere sempre lo stesso peso. Ammetto che ci sono voluti tanti sacrifici, ma posso affermare con certezza che ne è valsa la pena”.

Quale tipo di mentalità ti ha accompagnato durante la fase di preparazione ai Campionati Europei?

“Mi ritengo un tipo testardo, me lo dicono in molti. Voglio vincere questo Campionato Europeo e farò di tutto per vincere. Nella scorsa edizione sono arrivato secondo perdendo di pochissimo con un fortissimo atleta ucraino. Quest’anno andrà diversamente. Non per niente il mio motto è volere è potere”.

Il pluricampione durante gli allenamenti

Il pluricampione durante gli allenamenti

E dopo questo campionato, quali saranno i tuoi prossimi impegni futuri?

“Dopo il Campionato Europeo Wako di Full Contact approderò nel mondo del pugilato. Il mio obiettivo è quello di costruire una carriera gloriosa anche nel settore della boxe”.

 

Cristina Scevola

Autore: Cristina Scevola

Laureata in Scienze per la Comunicazione Internazionale con una tesi su Mtv Italia, sono una giornalista con la passione per la cultura, lo spettacolo e lo sport.

Damiano Tramontana ai Campionati Europei: “Farò di tutto per vincere” ultima modifica: 2018-11-17T14:07:57+00:00 da Cristina Scevola

Commenti

To Top