EVENTI INTERVISTE SPORT

I Trofeo Pugilistico Maria SS. della Neve: il bilancio dell’evento

Pilli Adamo Trofeo

Il I Trofeo Pugilistico Maria SS. della Neve si è rivelato un successone sotto tutti i punti di vista. E noi, a distanza di un paio di giorni, siamo tornati nuovamente a parlare con l’organizzatore della manifestazione, il francofontese Anthony Pilli, che ha fatto un bilancio della serata.

I Trofeo Pugilistico Maria SS. della Neve: i vincitori della serata

Per quanto riguarda i vincitori della prima edizione della manifestazione pugilistica, ci spiega tutto Anthony Pilli. “Ha vinto la squadra del Lazio con il risultato di 3-2– esordisce. Si tratta certamente di una vittoria meritata, in quanto si sono dimostrati fortissimi, come da aspettativa”.

Ring Trofeo

Un momento della manifestazione

Bellissimi gli incontri della serata, tutti a dir poco spettacolari e che non hanno fatto altro che sottolineare la preparazione e la bravura degli atleti siciliani e laziali che si sono scontrati sul ring. “Ed è per questo motivo che mi aspetto  con la ‘Boxe Latina’- ci dice ancora Pilli- nuove occasioni di collaborazioni”. Prosegue ancora raccontandoci chi è stato migliore atleta della serata: “si tratta del palermitano Christian Sollima della Little Club del maestro Natale Conti, una scuola di tutto rispetto che da anni sforna dei campioni della boxe”.

L’incontro di Giovanni Adamo

Sul ring è salito anche il giovane francofontese Giovanni Adamo, della Anthony Pilli Boxing Team. “Emotivamente – ci spiega Pilli- Giovanni ha disputato la finale olimpica. E devo ammettere che l’ha superata a pieni voti!”. In effetti, nonostante la sua giovane età, Adamo ha mostrato tanta bravura e tanta professionalità degna di un campione di alto livello. Prosegue ancora: ha fatto una prestazione, soprattutto atletica, fuori dal normale. Quello visto sul ring è stato un match straordinario contro un vero campione che si è dimostrato tale. Ma Giovanni, a sua volta, non è stato da meno e si è dimostrato più che all’altezza della sfida che ha affrontato”.

I Trofeo Pugilistico Maria SS. Della Neve: un bilancio della serata

“La manifestazione – ci racconta l’organizzatore- ha ricevuto apprezzamenti da parte di tutti i presenti. Sicuramente è stato ben compreso l’approccio professionale all’organizzazione dell’evento”. In effetti, subito dopo la conclusione dell’evento, la soddisfazione di quanti hanno assistito al I Trofeo Pugilistico Maria SS. della Neve è passata anche attraverso i social. Tanti, infatti, i messaggi inviati ad Anthony Pilli per complimentarsi per l’ottima riuscita della serata.

I Vincitori I Trofeo Maria Ss Della Neve

I vincitori della I edizione del trofeo

“Se tutto è riuscito alla perfezione è grazie anche al supporto del primo cittadino, Daniele Lentini, e della sua giunta, ma devo dire grazie anche agli sponsor principali che ci hanno sostenuto”. E poi, fa un ringraziamento speciale. Il mio grazie va soprattutto a tutti i francofontesi che sono intervenuti e hanno fatto sentire tutto il loro calore non solo durante la serata, ma anche dopo. Ne sono stato onorato!”.

….E per il futuro?

E infine abbiamo chiesto a Pilli un’ultima domanda: a quando un altro evento di boxe? “Questo sarà un appuntamento fisso. Di certo, non escludiamo altre manifestazioni di questo livello. A breve, infatti, è previsto il mio passaggio al professionismo e quindi è probabile – conclude il boxeur – che faremo qualche altro incontro a Francofonte”.

Cristina Scevola

Autore: Cristina Scevola

Laureata in Scienze per la Comunicazione Internazionale con una tesi su Mtv Italia, sono una grande appassionata di cultura, spettacolo e sport. Amo scrivere e questa passione mi ha accompagnata fin dalla più tenera età.

I Trofeo Pugilistico Maria SS. della Neve: il bilancio dell’evento ultima modifica: 2019-08-05T07:54:23+02:00 da Cristina Scevola

Commenti

To Top