itFrancofonte

CIBO CUCINA TRADIZIONALE

Il gelato al pistacchio: moda e salute

Gelato Al Pistacchio

Il gelato al pistacchio è uno di quei gusti che negli ultimi anni ha preso piede in maniera sempre più prepotente.

Gelato al pistacchio: una tradizione a Francofonte

Il gelato al pistacchio rientra tra i gusti preferiti dai francofontesi. Oltre ai classici e intramontabili cioccolato e nocciola, il pistacchio va per la maggiore. Che sia granita o gelato, è sempre apprezzato e largamente proposto dalle gelaterie del luogo. Da grande classico, il gelato al pistacchio è fra i maggiori protagonisti anche nelle nostre gelaterie. Si tratta di un evergreen che non passa mai di moda ed è sempre apprezzato da grandi e piccoli. Quanti di voi, almeno una volta, sono entrati in una gelateria chiedendo un gusto al pistacchio sul cono o coppetta? Bene, quasi tutti! Proprio perché vogliamo capirne di più, approfondiremo meglio questa materia prima così preziosa, tanto da essere considerata il nuovo oro verde.

Un po’ di storia

Il pistacchio, Pistacia Vera, è una pianta appartenente alla famiglia delle Anacardiaceae, originaria della Persia. La leggenda narra che la regina di Saba amasse a tal punto questo frutto tanto da chiedere che le si riservasse tutta la produzione.

Gelato Al Pistacchio (pistacchi)
Fonte foto: pixabay

Questo frutto ghiotto raggiunse la Grecia grazie ad Alessandro Magno, per arrivare con Tiberio fino in Spagna e in Italia. Arrivò da noi con il nome di “nocciolina latina”, proprio a sottolineare il fatto che era stato introdotto attraverso le rotte commerciali italiane. In principio, il frutto veniva utilizzato come una costosa aggiunta ai prodotti di pasticceria. Fu solo a partire dalla Seconda Guerra Mondiale che l’immagine del pistacchio cambiò, passando da costoso prodotto di pasticceria a spuntino largamente consumato.

“Gelato al pistacchio: dolce e un po’ salato…”

No, non è un’altra canzone di Pupo. Bensì la spiegazione perfetta di uno dei gusti di gelato più amati tra tanti gusti a disposizione (classici e non). Il gelato al pistacchio si può abbinare alla perfezione sia ai gelati alle creme che a quelli alla frutta. È particolarmente appetitoso poi se va unito al gelato alla nocciola, alla mandorla, o al cioccolato.

gelati al pistacchio
Fonte foto: pixabay

Oltre ad avere un gusto particolarmente ricercato, il gelato al pistacchio è anche ricco di proprietà nutritive: infatti, aiuta a prevenire le malattie cardiovascolari e favorisce l’abbassamento del colesterolo. Inoltre, contiene la vitamina A, ferro e fosforo utili per rafforzare le difese immunitarie. Quindi, perché non farne una scorpacciata per dare una mano al nostro organismo?

Come prepararlo? Gli ingredienti da impiegare per la realizzazione

Oltre a gustare questa squisitezza in gelateria, potete anche prepararlo comodamente a casa. Ovviamente vi chiederete quali sono gli ingredienti da impiegare per la sua realizzazione…non preoccupatevi! Si tratta di una ricetta semplice che prevede pochi ingredienti. Innanzitutto vi servirà la farina di semi di carrubba siciliana. Poi, dovete aggiungere la panna fresca (che trovate ovunque a prezzi non troppo elevati). Inoltre, vi serviranno i pistacchi (che sono gli ingredienti principali) e per dare un sapore dolce vi basterà unire lo zucchero. Dopo aver amalgamato il tutto, potete gustarlo da solo o unirlo a un altro gusto; per servirlo, invece, accompagnatelo spruzzando della panna sopra. Una meraviglia!!!

Il gelato al pistacchio: moda e salute ultima modifica: 2021-08-06T07:42:33+02:00 da Rossana Rosa Di Grazia

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

¿A quién más le gusta este sabor?

Julieta B. Mollo

Io non l’ho mai provato 😂

Cristina Scevola

è buonissimo!!! A me per esempio fa impazzire! Esiste anche la granita al pistacchio, con quella al Sud ci facciamo colazione! ahahhaa

Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
3
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x