INTERVISTE SPORT

L’atleta Damiano Tramontana: “Il mio grande obiettivo, la boxe”

L'atleta Damiano Tramontana

Il 2019 è stato per Damiano Tramontana un anno caratterizzato da nuove partenze. L’atleta, infatti, ha fatto il suo ingresso nel mondo della boxe ed ha cominciato la sua nuova avventura da insegnante. Ma non ha messo da parte la kick boxing, che continua a restare il grande amore di sempre.

L’atleta Damiano Tramontana e il grande obiettivo della boxe

“Mi sto allenando perchè ho un grande obiettivo: emergere nel pugilato”. Esordisce così Damiano Tramontana quando ci racconta del suo esordio nel mondo della boxe, avvenuto nel 2019. “A fine anno si terranno i Campionati Nazionali Assoluti Elite di boxe e quindi mi sto preparando per affrontare al meglio le gare”.

L’atleta Damiano Tramontana e la passione per gli sport da combattimento

“La boxe, come la kick boxing, resta sempre uno sport da combattimento”: spiega l’atleta. “Tuttavia, non mi dispiace l’idea che una passione possa trasformarsi in un lavoro vero e proprio. Nel pugilato, tra le altre cose, ci sono le Olimpiadi e sono la massima ambizione per chi fa sport a livello dilettantistico”. 

Tramontana Boxe

L’anno scorso ha debuttato nel mondo della boxe

L’atleta Damiano Tramontana: “La boxe e le sensazioni sul ring”

“Ho debuttato sul ring a ottobre. La pressione psicologica era tanta, ma sul quadrato mi sono sentito subito a mio agio”: ci racconta quando parla del suo esordio nel mondo della boxe. “Non mi sono sentito un principiante, nonostante abbia debuttato nella categoria Elite I Serie, la massima in cui si possa gareggiare”: spiega.

Il 2019 e la nascita del Team Tramontana

“Da settembre 2019- ci dice Damiano– è nato il team Tramontana. Esso si compone di allievi di tutte le fasce di età (bambini, donne e uomini)”. E poi racconta del suo nuovo ruolo da insegnante: “mi sento molto stimato dai ragazzi. Mi guardano in maniera positiva, come un esempio in grado di dare loro i giusti strumenti di apprendimento della disciplina. Voglio ricordare, inoltre, il debutto nella prima gara, il prossimo mese, dell’atleta Andrea Angelica. Per lui si tratta di un esordio in una competizione”: spiega con orgoglio Tramontana.

Gare e insegnamento, due esperienze formative

“Essere un bravo atleta e aver raggiunto grandi risultati non significa necessariamente essere anche un grande maestro; e viceversa”: dice quando parla del suo duplice ruolo. “Però, stranamente, non trovo difficoltà nel trasmettere tutte le mie conoscenze. Probabilmente questo accade perchè chi mi ha seguito fino ad ora è stato talmente bravo a comunicarmi l’arte dell’insegnamento. Perchè insegnare è un’arte vera e propria”.

L’insegnamento e i valori trasmessi agli allievi

“Quando insegno, cerco sempre di fare amare la mia disciplina e non di imporla. Tutti i ragazzi che vengono alle lezioni non lo fanno per secondi fini, ma solo per passione. Alcuni di loro – spiega – hanno scoperto questo amore testando la disciplina. E – prosegue ancora – si sono accorti di amarla. Un po’ come è successo anche a me, quando da piccolo, provai la kick boxing e me ne innamorai”.

Team Tramontana

Nel 2019 è nato il Team Tramontana

L’atleta Damiano Tramontana: “Sono un perfezionista in tutto quello che faccio”

“Da atleta, penso innanzitutto a divertirmi. Ci sono sempre responsabilità, è chiaro, perchè bisogna essere in grado di sostenere i vari match. Sul ring cerco sempre di essere me stesso e di avere la mente serena. Quando mi diverto, al di là del risultato, so che la gente si sta divertendo in quanto ho dato lo spettacolo che volevo. A fine gara non mancano mai i complimenti”: racconta. “Mi appassiona sia l’insegnamento che le gare, ma il mio obiettivo resta sempre uno: essere atleta, senza però togliere nulla ai miei allievi. Sono molto perfezionista nel mio lavoro”: conclude.

Cristina Scevola

Autore: Cristina Scevola

Laureata in Scienze per la Comunicazione Internazionale con una tesi su Mtv Italia, sono una grande appassionata di cultura, spettacolo e sport. Amo scrivere e questa passione mi ha accompagnata fin dalla più tenera età.

L’atleta Damiano Tramontana: “Il mio grande obiettivo, la boxe” ultima modifica: 2020-01-27T07:04:17+01:00 da Cristina Scevola

Commenti

To Top