I FRANCOFONTESI RACCONTANO FRANCOFONTE

itFrancofonte

CIBO CUCINA TRADIZIONALE TRADIZIONI

La ricetta delle giammelle, una dolce bontà per Pasqua

La Ricetta Delle Giammelle

La ricetta delle giammelle è una delle più buone da realizzare. Si tratta di un prodotto immancabile nella tavola di Pasqua dei francofontesi. Nei prossimi paragrafi vi diremo quali sono gli ingredienti necessari e il procedimento da seguire per realizzare le giammelle nella vostra cucina.

La ricetta delle giammelle, la tradizione a tavola

Anche se quest’anno, a causa dell’emergenza Coronavirus, ci prepariamo a vivere una Pasqua diversa, le giammelle sono un prodotto da preparare. Morbide, deliziose e davvero invitanti, sono un dolce della tradizione la cui ricetta viene tramandata di generazione in generazione. Da sempre, i nostri nonni preparavano questa squisitezza nel periodo pasquale. Buone appena sfornate, ma ottime anche una volta fredde, le giammelle sono ottime per accompagnare la colazione, magari con una tazza di latte caldo. Oppure, possono essere una merenda appetitosa adatta a tutta la famiglia. Le giammelle, infatti, sono apprezzate da grandi e piccoli proprio per la loro estrema unicità. Un tempo, queste si cucinavano nei forni a legna in grandi quantità; poi si distribuivano alla famiglia. Diventavano un dono prezioso insieme agli altri dolci tipici della Pasqua, come i biscotti con la frutta candita o i viscotta ca’ liffia.

Uova

Le uova sono tra gli ingredienti della nostra ricetta

La ricetta delle giammelle: quali ingredienti usare?

Per realizzare le vostre giammelle a casa, vi serviranno i seguenti ingredienti: 1 chilo di Farina 00; 400 grammi di zucchero; 300 grammi di latte; 20 grammi di ammoniaca per dolci; 200 grammi di margarina; 1 bustina di lievito per dolci; 4 uova; la scorza di 1 limone grattugiato; diavolina per dolci. Dovete raddoppiare o dimezzare la dose a seconda della quantità di prodotto da realizzare.

Quali procedimento seguire?

Per quanto riguarda il procedimento, innanzitutto prendete una ciotola e versate lo zucchero e le uova; montatele servendovi di una frusta elettrica fino a quando in composto non sarà spumoso. Poi unite il latte e la farina (poco per volta) e proseguite ad amalgamare gli ingredienti. Dopodichè mettete la margarina e l’ammoniaca e continuate a mescolare il tutto. Infine aggiungete la bustina di lievito per dolci e la scorza di un limone e mescolate fino a quando non avete un composto omogeneo. Dopo aver lavorato tutti gli ingredienti, prendete una teglia e copritela con la carta da forno. Posizionate il composto, ma mettete le giammelle a una certa distanza l’una dall’altra in modo che non si uniscano durante la cottura. Sopra mettete la diavolina per dolci. Infornate per circa 15 minuti a 180°. Fate raffreddare e servite. A noi non vi resta che augurarvi buon appetito.

Zucchero

Lo zucchero è tra gli ingredienti della nostra ricetta

Suggerimenti appetitosi

Come vi abbiamo già detto, le giammelle sono ottime con una tazza di latte caldo. In quanto biscotti da inzuppo, sono l’ideale per una sana colazione. Ma non solo. Potete renderle ancora più golose, farcendo i vostri dolci con della squisita crema al cioccolato (rigorosamente fatta in casa).

Modalità di conservazione

Per quanto riguarda le modalità di conservazione, riponete le vostre giammelle in un contenitore ermetico e lontano da fonti di calore di vario tipo. Si conservano per diversi giorni senza alcun problema. Ma siamo certi che andranno a ruba nel giro di poco tempo.

La ricetta delle giammelle, una dolce bontà per Pasqua ultima modifica: 2020-04-13T08:49:59+02:00 da Cristina Scevola
To Top