NATURA PAESAGGI

Le noci, dalla natura un vero toccasana per la nostra salute

Noci Martello

Autunno è anche e soprattutto sinonimo di noci. Sapevate che oltre ad essere buone sono anche considerate un vero toccasana per il nostro cuore? Oggi vi facciamo scoprire notizie e informazioni utili su questo prodotto, presente anche nel nostro territorio francofontese.

Noci: un po’ di storia e curiosità

Le noci sono un achenio appartenente al gruppo della ‘frutta secca’. Hanno un valore energetico molto elevato. La pianta fa parte della famiglia delle Juglandaceae, genere Junglans, specie regia. Questo prodotto viene coltivato anche nelle nostre campagne francofontesi. In alternativa, sono reperibili nei supermercati o tra i venditori ambulanti. L’albero, che raggiunge fino ai 15 metri di altezza, fiorisce tra i mesi di aprile e maggio; i frutti, invece, maturano tra agosto e settembre. La chioma e le foglie sono larghe; i fiori, invece, sono raggruppati in grappoli.

Noci Da Sgusciare

Le noci contengono solo il 10% di grassi cattivi

Il frutto, le noci appunto, sono drupe che contengono al loro interno un grosso seme. Quando sono fresche hanno un colore verde; invece, tendono ad imbrunirsi nel momento in cui maturano e poi cadono. Il seme, commestibile, è racchiuso nell’endocarpo (non commestibile) ed è diviso in due gherigli di forma simmetrica ed è croccante e dal gusto quasi dolciastro. Nei tempi passati, durante la festività in onore dei Morti, era abitudine donare ai piccoli, anche la frutta secca, compresa le noci. Oggi questa tradizione è ormai andata perduta.

Noci: pregi

Le noci hanno delle eccellenti proprietà. Per quanto possano contenere grassi, solo il 10% è ‘cattivo. Il loro consumo permette di innalzare la quantità di grassi buoni e di antiossidanti presenti nel nostro organismo. Sono conosciute, ormai, le potenzialità degli acidi grassi Omega 3 e che sono contenute anche in questo prodotto. La presenza di ‘grassi buoni’ determina un abbassamento del rischio di patologie a livello cardio- circolatorio e tumorali.

Noci Sgusciate

Noci pronte da gustare!

Le noci contengono anche proteine, pochi carboidrati semplici, e una buona quantità di fibre. Tra i sali minerali presenti ci sono maggiormente ferro, calcio, fosforo e potassio. Inoltre, tra le vitamine, spicca la presenza della Tiamina (la vitamina B1). Pare che, inoltre, le noci permettano di abbassare il colesterolo e di regolare la pressione del sangue. Il loro consumo è consigliato anche a chi soffre di problemi legati al diabete, in quanto permetterebbero di tenere sotto contro eventuali effetti secondari della patologia.

Da ricordare!

Per quanto le noci possano avere delle ottime caratteristiche a livello nutrizionale, va ricordato che queste vanno consumate con moderazione, in quanto si tratta di alimenti fortemente energetici. Le calorie derivano essenzialmente dai lipidi contenuti; tuttavia, questi hanno un equilibrio ottimale tra gli acidi grassi.

Come consumarle?

Per quanto riguarda il consumo delle noci, come tutta la frutta secca, si predilige il consumo al naturale. Tuttavia, non permettono di placare la fame! Inoltre, come già detto sopra, vanno assunte a quantità limitate a causa del loro potere calorico. In cucina sono ottime soprattutto per quanto riguarda i dolci: ci sono ricette che ne prevedono l’impiego, come per esempio la torta alle noci. Oppure possono servire per ‘arricchire’ sughi e insalate, yogurt, cereali integrali e latte. Insomma, a voi la scelta!!!

Cristina Scevola

Autore: Cristina Scevola

Laureata in Scienze per la Comunicazione Internazionale con una tesi su Mtv Italia, sono una grande appassionata di cultura, spettacolo e sport. Amo scrivere e questa passione mi ha accompagnata fin dalla più tenera età.

Le noci, dalla natura un vero toccasana per la nostra salute ultima modifica: 2019-10-24T08:30:22+01:00 da Cristina Scevola

Commenti

To Top