I FRANCOFONTESI RACCONTANO FRANCOFONTE

itFrancofonte

NATURA PAESAGGI

Marzo: un periodo di transizione ricco di frutta e verdura di stagione

Marzo

Marzo è un periodo di transizione. Da calendario è il mese in cui si saluta l’inverno e arriva la primavera. E’ il mese particolarmente noto per il suo essere parecchio instabile (“Marzo pazzerello, esce il sole e prendi l’ombrello”, tanto per citare il famoso proverbio). Ci sono dei nuovi frutti e verdure che subentrano nella nuova stagione, ma è ancora un buon periodo per approfittare delle qualità nutritive dei prodotti tipicamente invernali. Scopriamo insieme quali sono quelli che i francofontesi potranno trovare sulle loro tavole.

Mele

A marzo è possibile trovare le mele

La frutta di stagione del mese di marzo

Marzo è ancora un mese buono per mangiare alcuni tipi di agrumi, come, ad esempio, alcune varietà di mandarini tardivi, un prodotto di cui il territorio di Francofonte ne è molto ricco. Ma ci sono anche degli ottimi cedri e pompelmi. Si possono poi trovare limoni e ancora qualche arancia di buona qualità (come non citare, dunque, il tarocco di Francofonte). A questi vanno senz’altro aggiunti anche quei frutti che abbiamo già mangiato per tutta la stagione fredda, ovvero mele, pere e kiwi. Attenzione invece alle fragole: è vero sì che le si cominciano a vedere, ma è altrettanto vero che nella maggior parte dei casi provengono dall’estero. Bisognerà attendere almeno fino ad aprile per vedere delle buone fragole di stagione.

Marzo: la verdura di stagione

Per quanto riguarda invece la verdura di stagione, nel mese di marzo resistono ancora, tra gli altri, broccoli, cicoria, cavoli e spinaci. E poi ancora finocchi, ravanelli, carote, lattuga, patate, asparagi e carciofi. Questi ultimi, grandi protagonisti di alcune famose sagre che si tengono ogni anno in Sicilia, sono una fonte preziosa di potassio e cinarina, una sostanza che favorisce la secrezione renale e la diuresi. Il carciofo è un alimento prezioso per la salute del fegato. Viene inoltre considerato particolarmente indicato nella dieta dei soggetti diabetici e di quelli che soffrono di colesterolo alto.

Carciofi

Tra la verdura troviamo i carciofi

Una gustosa ricetta a base di carciofo e arance

Il carciofo e l’arancia sono due prodotti tipici del periodo. A Francofonte, soprattutto il secondo è un vero è proprio simbolo. Vi proponiamo quindi una ricetta in cui possiamo unire insieme i due cibi: l‘insalata di carciofi e arance.

Ingredienti per 4 persone: 6 carciofi; 2 spicchi di aglio; un mazzetto di prezzemolo; un limone; 2 arance; 100 g di olive nere; 100 g di pecorino intero; olio EVO; sale; pepe.

Procedimento:

  • Pulire i carciofi togliendo le foglie dure fino ad arrivare al cuore e dividerle in due nel senso della lunghezza dopo avere eliminato le spine. Per ultimo, aiutandovi con un coltellino o un cucchiaino, eliminate la barba.
  • Tagliarli a piccole fettine molto sottili e immergerli in acqua acidulata con qualche goccia di limone per non farli annerire.
  • Spremere il succo di un’arancia e metterla in una tazza con il trito di aglio, prezzemolo, sale, pepe e olio EVO e farlo insaporire per trenta minuti.
  • Sbucciare a vivo la seconda arancia avendo cura di eliminare la parte bianca, tagliarla a piccole fette e disporla sul piatto.
  • Mescolare i carciofi con una parte del succo d’arancia e mettere assieme alle olive e al pecorino tagliato a quadrucci. Versare il restante succo e servire.
Marzo: un periodo di transizione ricco di frutta e verdura di stagione ultima modifica: 2020-03-03T07:22:33+01:00 da Giuseppe Spina

Commenti

To Top