I FRANCOFONTESI RACCONTANO FRANCOFONTE

itFrancofonte

NEWS

Nuova ordinanza di Natale del presidente Musumeci

Nuova Ordinanza Di Natale Musumeci

Nuova ordinanza di Natale a firma del presidente della Regione Sicilia, Nello Musumeci. Nei prossimi paragrafi vi spieghiamo cosa cambierà per queste feste.

Nuova ordinanza di Natale del presidente Musumeci

Dopo un confronto con il comitato tecnico scientifico, i medici di base e il presidente dell’Anci Sicilia, il presidente Musumeci ha firmato una nuova ordinanza per le feste che entrerà in vigore a partire da lunedì 14 dicembre e resterà in vigore fino a giovedì 7 gennaio 2021. L’obiettivo è di limitare i contagi da Coronavirus.

Nuova ordinanza di Natale del presidente Musumeci: registrazione sul portale e tamponi

Chiunque arrivi in Sicilia, deve registrarsi sulla piattaforma www.siciliacoronavirus.it e deve avere l’esito negativo del tampone molecolare rino- faringeo; quest’ultimo si effettuerà nelle ultime 48 ore. Da questa normativa sono esclusi i pendolari e quanti si allontanano dalla Sicilia, nei giorni immediatamente antecedenti, per recarsi nel territorio nazionale per un periodo inferiore a 4 giorni.

Nuova Ordinanza Di Natale

Nuova ordinanza di Natale del presidente Musumeci: quali opzioni per effettuare il tampone

Tuttavia, quando una persona rientra e non ha potuto sottoporsi a tampone molecolare, può scegliere diverse opzioni. Innanzitutto può fare un tampone antigenico presso un drive- in. Anche a Francofonte, nelle scorse settimane, nei pressi dello stadio Comunale, è stato predisposto un drive -in. Qualora il tampone risulti positivo, si eseguiranno tutte quelle procedure previste per i soggetti positivi al covid; ovvero ripetizione del tampone molecolare e presa in carico del soggetto dal Sistema Sanitario Regionale. Nel caso in cui il tampone risulti negativo, allora potrà recarsi nel domicilio di destinazione, mantenendo i dispositivi di protezione, evitando contatti con terzi e ripetendo il tampone dopo 5 giorni. In alternativa, per fare un tampone ci si recherà in un laboratorio autorizzato; quest’ultimo lo comunicherà al dipartimento di Prevenzione dell’Asp. In tal caso, le spese saranno a carico del soggetto che richiede il tampone.

Isolamento fiduciario

Qualora non si decidano di seguire nessuna delle procedure menzionate sopra, il soggetto che rientra in Sicilia, deve sottoporsi obbligatoriamente a isolamento fiduciario per la durata di 10 giorni, presso il proprio domicilio, comunicandolo al proprio medico di medicina generale, al pediatra di libera scelta, ovvero all’ASP di pertinenza.

Limitazioni nei centri commerciali

Oltre a garantire il distanziamento di almeno un metro, il ricambio d’aria e la ventilazione dei locali, i titolari degli esercizi devono comunicare all’ASP il numero massimo dei clienti ospitabili, secondo le Linee guida nazionali in vigore. Inoltre, dovranno esporre il cartello all’esterno dell’attività che indica tale limitazione. Infine, i centri commerciali pluri- negozio, dovranno munirsi di “contapersone” agli ingressi, scaglionando gli accessi. Per quanto riguarda ristoranti e pizzerie, i titolari hanno l’obbligo di conservare l’elenco dei clienti serviti ai tavoli per almeno due settimane, nel rispetto della normativa sulla tutela dei dati personali.

Covid Ordinanza Natale Musumeci

Maggiori poteri ai sindaci

I sindaci dei Comuni siciliani possono consentire agli esercizi pubblici l’orario continuato. Inoltre, possono anche adottare misure limitative di accesso alle aree comunali al fine di evitare assembramenti e stazionamenti prolungati. Potranno utilizzare transennamenti o regolatori di flusso di entrata e uscita. A Francofonte, attualmente, a seguito di un’ordinanza sindacale, villa Idria è chiusa. Infine, per agevolare questi compiti, potranno attivare anche le associazioni di volontariato presenti nel territorio comunale.

Il ruolo dei medici e dei pediatri

Nella nuova ordinanza avranno un ruolo attivo anche medici di medicina generale e pediatri; loro supporteranno le ASP nella gestione di pazienti Covid-19 positivi o sospetti positivi.

Nuova ordinanza di Natale del presidente Musumeci ultima modifica: 2020-12-11T08:19:04+01:00 da Cristina Scevola

Commenti

Commenti
To Top