CULTURA TRADIZIONI

“Nuovo Corpo Bandistico 2001 Città di Francofonte”, l’anima musicale delle festività

47386236 308741389977536 7908974450706481152 N

Oggi vi vogliamo raccontare un pezzo di patrimonio francofontese: il “Nuovo Corpo Bandistico 2001 Città di Francofonte”. Vi parleremo della banda, l’anima musicale delle principali feste francofontesi e non solo, dei brani eseguiti e del suo valore culturale che continua a mantenere.

47375698 511866565979526 58137639391330304 N

“Nuovo Corpo Bandistico 2001 Città di Francofonte”: un po’ di storia

Il “Nuovo Corpo Bandistico 2001 Città di Francofonte” nasce nel 2001 con l’obiettivo di coinvolgere quanti più ragazzi possibili. I componenti si distaccano dalla vecchia associazione e creano una scuola completamente gratuita. Al momento della fondazione Pasqualino Carnibella era il presidente, Carmelo Pisano e Giuseppe Gallo erano i maestri. La banda comprende 30 elementi aventi un’età media compresa tra i 25 e i 30 anni. In occasione della ricorrenza dei 150 anni dell’Unità d’Italia, nel 2011 il “Nuovo Corpo Bandistico 2001 Città di Francofonte” è stato riconosciuto come “gruppo di musica popolare e amatoriale di interesse comunale”.

47326335 503187350193804 874995068530851840 N

La banda ha partecipato a vari raduni bandistici in cui è stata invitata come ad esempio a Castroreale, Calascibetta e Siracusa; ha organizzato un raduno proprio a Francofonte nel 2006. Inoltre si è esibita anche nel parco divertimenti di Mirabilandia

“Nuovo Corpo Bandistico 2001 Città di Francofonte”: l’anima musicale delle festività

La banda è presente durante le principali festività che si svolgono nel nostro territorio. Nel corso della Settimana Santa, durante le processioni del Giovedì e del Venerdì Santo, il “Nuovo Corpo Bandistico 2001 Città di Francofonte” esegue diversi brani, tra i quali lo “Stabat Mater” e “Gesù mio”.

Per quanto riguarda, invece, il concerto lirico – sinfonico del 5 agosto, che si tiene in Piazza Dante/ Ville in occasione della festa patronale della Madonna della Neve, la banda esegue un vasto repertorio che va dal classico al moderno, vengono proposte, tra le altre, delle arie tratte da “La traviata” di Verdi come ad esempio il famosissimo “brindisi”, arie de “La cavalleria rusticana” di Mascagni, “il barbiere di Siviglia” con “le nozze di Figaro” la “Carmen” di Bizet. Tra i pezzi moderni, va ricordato “Un amore così grande”, molto amato dal pubblico. Il concerto  diretto dal maestro Carmelo Pisano.

47444793 2231753603777328 4068271749521735680 N

Con l’arrivo del Natale, la banda inizierà a suonare, a partire dal 16 e fino al 24, di fronte alle Ninnarò in giro per il paese. Vestiti con i costumi di Babbo Natale, eseguiranno diversi brani, alcuni tradizionali, come quello per la Madonna della Neve. Altri brani, invece, fanno parte del repertorio classico, come per esempio “Tu Scendi dalle Stelle”, o ancora “Jingle Bells”; per chiudere, come da consuetudine, con l’immancabile ‘iadduzzu’ e il suo inconfondibile ‘chicchirichì’ eseguito dal clarinettista che mette allegria a grandi e piccoli che si radunano per ascoltare l’esibizione dei musicisti davanti alle Ninnarò.

I valori culturali racchiusi nel “Nuovo Corpo Bandistico 2001 Città di Francofonte”

47356870 291688831461464 8457433274665402368 NSuonare all’interno di una banda può essere anche un momento di svago, passione o addirittura lavoro. La maggior parte dei musicisti del “Nuovo Corpo Bandistico 2001 Città di Francofonte” ha iniziato a muovere i primi passi con la banda da piccoli, iniziando a studiare prima il solfeggio e poi acquistando lo strumento musicale. L’esibizione del 5 agosto è motivo di orgoglio per la banda del paese, in quanto si esibisce per il paese e per la sua Patrona.

Ci sono altri momenti, che rafforzano il legame con il passato, quali possono essere le esibizioni durante il periodo natalizio. La banda, come detto prima, esegue brani che hanno tradizioni antiche e dunque si crea una sorta di filo conduttore con gli “antenati”.

“Speriamo di coinvolgere ancora di più i ragazzi. Il nostro obiettivo è quello di farli avvicinare alla musica e alla banda”: dice il presidente Scollo.

Cristina Scevola

Autore: Cristina Scevola

Laureata in Scienze per la Comunicazione Internazionale con una tesi su Mtv Italia, sono una giornalista con la passione per la cultura, lo spettacolo e lo sport.

“Nuovo Corpo Bandistico 2001 Città di Francofonte”, l’anima musicale delle festività ultima modifica: 2018-12-06T13:43:50+00:00 da Cristina Scevola

Commenti

To Top