I FRANCOFONTESI RACCONTANO FRANCOFONTE

itFrancofonte

SPORT

Sconfitta immeritata per il Città di Francofonte contro il Mazzarrone

Sconfitta Francofonte

Termina con una sconfitta immeritata la gara interna del Città di Francofonte giocata ieri pomeriggio contro il Mazzarrone Calcio, primo in classifica. La partita, valevole per la nona giornata del girone F del campionato di Prima Categoria, ha visto le due compagini darsi battaglia per tutti i novanta minuti di gioco, fino a un episodio giunto nel finale, che ha permesso alla squadra ospite di ottenere i tre punti in palio.

La cronaca del primo tempo

Nonostante le condizioni non ottimali del terreno di gioco, causate dalle forti piogge delle ore precedenti al match, si gioca regolarmente, anche se si comincia in ritardo di mezzora. Inizio fin da subito avvincente, con le due formazioni che si approcciano alla gara con determinazione e con la voglia di portare a casa i tre punti. Partono forte i verdearancio. Nei primi minuti di gioco c’è da registrare la grande giocata di Messina, che ci prova in rovesciata, ma il suo tentativo acrobatico viene respinto da Parlabene. La prima parte del primo tempo non regala altre emozioni, con il risultato che resta invariato e non si sblocca.

Mazzarrone Città Di Francofonte

Gli schieramenti in campo

La partita prosegue in maniera equilibrata anche nella seconda parte dei primi quarantacinque minuti, con le due squadre che lottano su ogni pallone. Il Città di Francofonte non mostra affatto di soffrire gli undici punti di distacco che la separano dalla capolista, complice anche l’importante spinta che regalano i tifosi, che come al solito sono accorsi in massa per incitare a gran voce i propri giocatori, nonostante le avverse condizioni climatiche. Nei minuti finali della prima frazione di gioco arriva una buona occasione per i verdearancio, con Papaserio che, lanciato ottimamente da Filetti, serve a sua volta l’accorrente Costanzo, che calcia bene al volo, ma il portiere devia in calcio d’angolo. Si va così al riposo sul risultato di 0-0.

La cronaca del secondo tempo: il rigore e la sconfitta

La ripresa si apre senza particolari sussulti, sia da una parte che dall’altra, con la partita che rimane sempre abbastanza equilibrata. Si deve attendere la metà del secondo tempo per registrare un’occasione degna di nota. Stavolta è però il Mazzarrone a rendersi pericoloso, ma un attento Sammatrice si fa trovare pronto e sventa la minaccia avversaria, respingendo il tentativo della squadra ospite, giunto da un’azione nata dagli sviluppi di un calcio d’angolo.

Squadre In Campo

Le due squadre

Il match prosegue agguerrito anche nella seconda metà della ripresa, con nessuna delle due squadre che ci sta a perdere e cerca di creare i presupposti per portarsi in vantaggio e vincere la partita. Ma nulla da fare, l’equilibrio la fa da padrone, almeno fin quando, nei minuti finali di gioco accade un episodio che ribalta la situazione, con l’arbitro che concede un penalty alla formazione ospite, realizzato da Favara. Non c’è più abbastanza tempo per la reazione dei nostri per i quali arriva la sconfitta. E purtroppo cedono dunque alla prima in classifica.

Il tabellino del match

Città di Francofonte-Mazzarrone Calcio 0-1

Città di Francofonte: Sammatrice, Calabrò (90′ Scollo), Cristoforo, Micieli, Pernagallo, Saggio (44′ Nicastro), Messina, La Terra, Filetti, Papaserio (83′ Muzzetta), Costanzo. In panchina: Finocchiaro, Greco, Salamone, Trapani. Allenatore: F. Belluso.

Mazzarrone Calcio: Parlabene, Ropai, Castiglia, Lupica, Brullo, Campanella, Sammartino (49′ Gurrieri), Favara, Ascia, Caruso, Libro (73′ Marchese; 92′ Koné). In panchina: Monaco, D’Angelo, Corsaro, Gentile, Zammataro, Yaya. Allenatore: S. Costanzo.

Arbitro: Lorenzo Armenia di Ragusa.

Reti: 85′ Favara (R).

Ammoniti: La Terra, Micieli, Messina (Francofonte); Brullo, Libro, Lupica (Mazzarrone).

Sconfitta immeritata per il Città di Francofonte contro il Mazzarrone ultima modifica: 2019-11-25T08:17:55+01:00 da Giuseppe Spina

Commenti

To Top