I FRANCOFONTESI RACCONTANO FRANCOFONTE

itFrancofonte

COSA FARE

Il rito del panino, un’abitudine che non passa mai di moda!

Panino

Il panino, uno degli appuntamenti fissi dell'estate!

Il rito del panino è uno degli appuntamenti fissi dell’estate! Vero e proprio must dello street food, amato da tutti, diventa la soluzione perfetta per appagare facilmente le esigenze dello stomaco e delle tasche! Si tratta di un vero e proprio rito, che non passa mai di moda e che resiste alle nuove abitudini culinarie. E per capire meglio le abitudini dei francofontesi, abbiamo incontrato Maria e Tania Gualtieri, co-titolari del camion dei panini sito in via Onorevole Sebastiano Franco, la ‘via prima’ per intenderci, ai quali abbiamo rivolto delle domande.

Camion Panini

Il camioncino dei panini della via Prima

Da quanto tempo vi occupate di questa attività?

Maria: “La nostra attività nasce nel 2006 dalla ricerca di un’occupazione estiva. La mia famiglia, infatti, durante la stagione invernale, si occupa della produzione e distribuzione dell’arancia tarocco di Francofonte. A gestire l’attività siamo io, la mia gemella Tania, mia madre Rosy, mio padre Salvuccio e due dipendenti”.

Chi è il francofontese che viene a gustare il vostro panino?

Tania: “Qui vengono un po’ tutti: dagli adolescenti ai giovani. Ma non solo. Ci sono anche famiglie con bambini, coppie di fidanzati. Inoltre, tutti coloro che trascorrono una sera all’insegna del divertimento è diventato intramontabile l’appuntamento al camioncino”.

Come sono cambiate le richieste dei francofontesi in fatto di cibo?

Maria: “Il nostro panino viene preparato insieme al cliente perché vogliamo permettere al francofontese di provare nuovi binomi di sapori sperimentando la sensibilità del palato. I francofontesi continuano a ricercare la qualità e la freschezza dei prodotti ed è proprio per questo motivo che la mia famiglia assaggia personalmente tutto ciò che viene venduto, comprando e vendendo giornalmente. Il nostro motto è che il prodotto fa la differenza ed è per questo motivo che da noi si trovano le vere eccellenze siciliane, dai sott’oli alle bevande. Il panino più venduto è quello con la carne di cavallo”.

In che modo cercate di capire quali sono i gusti dei francofontesi cercandovi di adattare alle loro esigenze?

Tania: “Anche tramite i social network, attraverso i quali chiediamo ai clienti di proporci delle novità. Una delle pietanze più amate è il pollo al curry, che hanno richiesto tramite un sondaggio fatto attraverso Instagram”.

Panino Patate

Un delizioso panino

Come viene vissuto il ‘rito del panino’ da parte dei francofontesi?

Maria: “Partendo dal presupposto che si tratta di un’attività a conduzione familiare, cerchiamo attraverso la nostra cortesia e professionalità di mettere il cliente a proprio agio. Con il passare degli anni si sono instaurate delle conoscenze che sono diventate delle vere e proprie amicizie. Qui la gente non viene soltanto per consumare un panino, ma anche per trascorrere delle serate in compagnia e all’insegna del divertimento sano e pulito. In estate il camioncino diventa, con la sua presenza, un luogo di incontro che viene invece a mancare durante i freddi mesi invernali”.

Come mai, a tuo parere, il rito del panino è una tradizione che continua ancora a resistere?

Tania: “Secondo me si tratta di una tradizione destinata a non tramontare mai, in quanto è alla portata di tutti e offre un ottimo rapporto qualità/prezzo”.

Il rito del panino, un’abitudine che non passa mai di moda! ultima modifica: 2019-08-16T08:32:29+02:00 da Giuseppe Spina
To Top