CIBO

Torta di mele, irresistibile bontà

torta di mele

Ci sono dei dolci semplici che ricordano il sapore delle cose genuine. Dolci che preparavano le nostre madri con tanto amore e soprattutto tanta semplicità. Uno di questi è di certo la torta di mele. Noi vi proponiamo la ricetta che ci è stata suggerita da una casalinga francofontese!

La torta di mele

Molto facile da prepare, la torta di mele è sicuramente uno di quei dolci ideali per accompagnare non solo le colazioni delle famiglie, ma anche merende piacevolmente golose. Gli ingredienti impiegati per la realizzazione della torta di mele non sono nemmeno tantissimi. C’è però da dire, sempre per quanto riguarda gli ingredienti, che sono tutti facilmente reperibili. A contraddistinguere questa delizia è il suo inconfondibile profumo inebriante e che di certo ha la capacità di stuzzicare l’appetito (e la gola). Ma non solo. La ricetta che vi proponiamo vi permetterà di assaporare una torta di mele non solo profumata, ma anche morbidissima!

Mele Golden Quexpress

Le mele per la vostra torta vanno tagliate sottili

Torta di mele: gli ingredienti

Per realizzare la vostra deliziosa e profumata torta di mele sono necessari i seguenti ingredienti: 225 grammi di farina 00, 170 grammi di margarina, 250 grammi di zucchero, 4 uova (a temperatura ambiente), 1 bustina e mezza di lievito in polvere, 1 bustina di vaniglia, 3 mele.

Torta di mele: procedimento

Per ciò che concerne il procedimento da seguire, prendete innanzitutto le vostre mele e tagliatele. Dovrete avere cura di eliminare il torsolo. Le mele vanno tagliate prima in quattro parti e poi a fettine. Mettete la margarina in un pentolino a parte e scioglietela a fuoco basso. Prendete le uova e separate gli albumi dai tuorli; questi vanno riposti in due ciotole separate. Montate gli albumi a neve. Dopo, unite ad essi i tuorli e continuate a montare. In seguito, unite lo zucchero al composto e proseguite ad amalgamare il tutto fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungete la farina 00 al vostro impasto e continuate a mescolare. All’impasto unite poi la margarina, la bustina di vaniglia e, per finire, unite una bustina e mezzo di lievito per dolci.

8336792a8f0f45a38037f6968eb04649

La margarina va sciolta a fuoco lento

Versate il contenuto in uno stampo precedentemente imburrato e infarinato. Disponete le mele sopra l’impasto e infornate per circa 40 minuti a 180° gradi. Per essere certi dell’effettiva cottura del vostro dolce, non scordatevi di utilizzare la tradizionale ‘prova dello stecchino’. Se ci sono tracce di impasto nello stecchino, allora la vostra torta deve cucinare ancora. Se, tirandolo fuori, noterete che è pulito, allora la vostra torta è pronta per essere sfornata.

Utilizzate il classico stuzzicadente per capire se la vostra torta è pronta per essere sfornata

Una volta sfornata, fate raffreddare completamente la vostra torta di mele prima di toglierla dallo stampo. Spolverizzatela con lo zucchero a velo e adesso è finalmente pronta per essere gustata!

Conservazione

Per quanto riguarda la conservazione, la temperatura ambiente, sotto una campana (di vetro o di plastica). Può essere conservata per circa 2-3 giorni.

Suggerimenti

Per aromatizzare la vostra torta, avete diverse possibilità. Nella nostra ricetta, noi vi abbiamo suggerito la vaniglia. Ovviamente se non siete amanti della vaniglia, potete anche utilizzare la cannella, oppure, potete anche aggiungere all’impasto i pinoli, uvetta o gocce di cioccolato. Infine, potete realizzare la vostra torta unendo lo yogurt all’impasto.

 

Cristina Scevola

Autore: Cristina Scevola

Laureata in Scienze per la Comunicazione Internazionale con una tesi su Mtv Italia, sono una giornalista con la passione per la cultura, lo spettacolo e lo sport.

Torta di mele, irresistibile bontà ultima modifica: 2018-11-19T13:04:01+02:00 da Cristina Scevola

Commenti

To Top