I FRANCOFONTESI RACCONTANO FRANCOFONTE

itFrancofonte

NEL MONDO

10 dicembre, giornata mondiale degli animali

10 Dicembre Giornata Mondiale Animali

Il 10 dicembre si celebra la giornata mondiale degli animali. Ve ne parliamo oggi nel nostro articolo.

10 dicembre, giornata mondiale degli animali: origini

Ad istituire la giornata mondiale degli animali è Heinrich Zimmermann. Celebrata per la prima volta a Berlino il 24 marzo 1925, presso il palazzo dello Sport, la ricorrenza ha un successo strepitoso: aderiscono, infatti oltre 5 mila persone. Tuttavia, la giornata si sarebbe dovuta svolgere il 4 ottobre, in contemporanea con la festa di San Francesco, ma il luogo non era disponibile in quella data. Solamente nel 1929 sarà spostata il 4 ottobre. All’inizio la festa era solo limitata alla Germania, Austria, Svizzera e Cecoslovacchia. Tuttavia, nel 1931, durante il Congresso internazionale sulla protezione degli animali tenutosi in quell’anno a Firenze, si chiese a gran voce di far diventare universale questa giornata. I partecipanti accolsero in modo unanime la proposta.

Giornata mondiale degli animali: perchè il 10 dicembre?

In questo preciso giorno, nel 1948, l’assemblea delle Nazioni Unite ha redatto la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, nella quale si sanciscono il rispetto e la dignità per ogni essere umano. Negli anni, le associazioni e i gruppi animalisti hanno iniziato a far sentire la propria voce rivendicando i diritti fondamentali anche per gli animali. Nel 1998 la Uncaget Campaigns ha istituito la Giornata Internazionale per i Diritti degli animali.

10 Dicembre Animali Volpe

Gli obiettivi

Ma quali sono gli obiettivi che questa giornata si pone? Lo scopo fondamentale è soprattutto uno: sensibilizzare l’uomo sui concetti di libertà e giustizia. Questi due valori devono valere per tutti gli animali (da quelli domestici a quelli che vivono liberi). Purtroppo, infatti, i maltrattamenti sugli animali persistono e resistono, nonostante le numerose campagne e mobilitazioni da parte delle associazioni animaliste.

La dichiarazione dei diritti degli animali

A quanto pare, esiste una dichiarazione universale dei diritti degli animali. Questa è stata depositata all’Unesco nel 1978. Tuttavia, questo documento non ha un valore giuridico, ma permette di avere a disposizione delle linee comportamentali (etiche e morali) da mettere in atto a sostegno di tutti gli animali.

L’importanza del rispetto degli animali

Purtroppo, i casi di cronaca, raccontano di maltrattamenti e di uccisioni di animali. Anime innocenti che vengono presi di mira dalla mano crudele dell’uomo. Una giornata come quella che si celebra oggi non fa altro che ricordarci l’importanza del rispetto degli animali e dei loro diritti. Anche loro, come l’uomo, hanno diritto di vivere in maniera dignitosa. Diventa fondamentale rispettarli. Gli animali selvatici hanno diritto a vivere nel loro ambiente perché quella è la loro casa. Il fatto che siano liberi non li deve far diventare prede da torturare e segregare. Gli animali domestici devono essere amati, curati e tutelati. Le loro vite non sono da meno.

10 Dicembre Animali

Il ruolo svolto dagli animali domestici durante il lockdown

Il lockdown causato dalla pandemia da Coronavirus ci ha costretti a rimanere chiusi nelle nostre case. E in questa fase delicata, un ruolo importante è stato quello svolto dagli animali domestici che fortunatamente hanno alleggerito la solitudine determinata dal distanziamento sociale. La loro presenza, infatti, ci aiuta a sentirci meno soli. Un animale riempie la vita e la cambia del tutto!

Grazie ai volontari francofontesi!

Un grazie, in questa giornata, va ai volontari che operano nel territorio francofontese e che si prendono cura degli animali abbandonati. Ma anche a tutti quei semplici cittadini che nel loro piccolo aiutano i pelosetti che vivono per strada. A volte, una semplice azione può fare la differenza!

10 dicembre, giornata mondiale degli animali ultima modifica: 2020-12-10T07:06:29+01:00 da Giuseppe Spina

Commenti

Commenti
To Top