I FRANCOFONTESI RACCONTANO FRANCOFONTE

itFrancofonte

MEMORIA

9 ottobre 2010- 9 ottobre 2020: dieci anni senza Damiano

9 Ottobre 2010 Damiano Ville

Oggi, 9 ottobre, ricorre il X anniversario della morte del caporal maggiore scelto Damiano Sebastiano Ville, alpino del VII reggimento di Belluno, ucciso in un drammatico attentato in Afghanistan. La sua scomparsa è stata e continua a essere una pagina triste della storia di Francofonte.

X anniversario della scomparsa del caporal maggiore scelto Ville: 9 ottobre 2010, una data impressa nella memoria di tutti

Nella vita ci sono momenti impossibili da dimenticare. Momenti che ti cambiano la vita. Vivendo in un paese, capita spesso di incontrarsi con altri coetanei negli stessi posti. Damiano era quel classico ragazzo sorridente che frequentava piazza Dante insieme ai suoi amici più cari. Viveva la sua età come qualsiasi altra persona a questo mondo. Di lui una cosa che colpiva era l’ espressione: distesa, spensierata e socievole. Era insomma un giovane normalissimo che, dopo aver concluso gli studi, si accingeva a rapportarsi con il lavoro. Ma fece una scelta controcorrente rispetto a molti: si arruolò tra gli alpini. Dunque dovette lasciare il suo paese natale. Poi, come nei peggiori degli incubi, arrivò quella notizia che nessuno avrebbe mai voluto sentire.

Damiano Ville
Damiano Ville

Purtroppo era rimasto vittima in un attentato durante una missione. Era il 9 ottobre quando il caporal maggiore scelto Ville venne ucciso in Afghanistan insieme ad altri tre soldati; mentre un quinto rimase ferito. La sua morte fu agghiacciante e raggelò le anime di tutti. Era del tutto incomprensibile e inaccettabile vedere la vita di un ragazzo spezzata in quel modo così tragico. La pioggia che cadde durante i suoi funerali era in realtà il pianto di tutti i francofontesi. Da allora sono trascorsi dieci anni, ma Damiano manca. Ci manca. Quell’attentato ha portato via un figlio, un fratello, un amico. Perché Damiano era questo e molto di più per chi lo ha conosciuto e per chi ha avuto modo di viverlo.

9 ottobre 2010 – 9 ottobre 2020: dieci anni senza Damiano

Sono volati dieci anni dalla morte di Damiano. In questi dieci anni i suoi genitori hanno provveduto a portare avanti l’eredità lasciata dal figlio. I coniugi Ville, persone di gran cuore, hanno fatto in modo che il suo ricordo restasse più vivo che mai. A Francofonte, piazza Dante è stata cointitolata al caporal maggiore scelto. Anche allora fu forte la partecipazione dei francofontesi. Inoltre, sempre nella stessa piazza, è presente un monumento dedicato all’alpino. L’opera ha la forma della Sicilia (tanto cara a Damiano) e contiene al suo interno un’iscrizione.

Damiano Sebastiano Ville

La messa per ricordare Damiano

Oggi, nel X anniversario della sua morte, si terrà una santa Messa presso la chiesa Madre di Francofonte alle ore 18.00. Saranno presenti anche autorità militari e civili. Al termine, si muoverà un corteo che avrà inizio dalla chiesa Madre e si concluderà presso piazza Dante/Ville, davanti al monumento dedicato al caporal maggiore scelto.

Una giovane vita spezzata

La sua morte, ingiusta e ingiustificabile, va ricordata. La libertà la dobbiamo a tanti uomini in divisa che hanno speso la loro fino all’ultimo per garantire i diritti fondamentali di ogni comunità. Oggi Damiano lo voglio ricordare con quel suo sorriso disarmante in grado di mettere serenità a chiunque.

#pernondimenticare

9 ottobre 2010- 9 ottobre 2020: dieci anni senza Damiano ultima modifica: 2020-10-09T07:32:06+02:00 da Cristina Scevola
To Top