SPORT

Città di Francofonte, Giuseppe Calabrò: “Spero di arrivare in alto con la squadra”

Calabrò
19675

Vuoi aggiungere delle "Foto" a questa sezione? Aggiungi

Nell’articolo di oggi vi faremo conoscere un altro giocatore della rosa della 1^ squadra del Città di Francofonte, Giuseppe Calabrò. Vi racconteremo alcune notizie su di lui, i suoi esordi nel mondo del calcio e il suo arrivo tra i verde arancio. E poi spazio a una breve intervista con il giocatore.

Giuseppe Calabrò: profilo sportivo

Giuseppe Calabrò nasce il 25 settembre 1997. Nella prima squadra del Città di Francofonte occupa il ruolo di difensore centrale e terzino. La sua maglia in campo è la numero 5. Il 21enne giocatore ha militato nel Francofonte in terza categoria per un anno. Successivamente ha giocato prima per due stagioni con la squadra Juniores dello Scordia.

Calabrò insieme al mister Enzo Panebianco

Calabrò insieme al mister Enzo Panebianco

Poi è passato al Vizzini, squadra con la quale ha giocato per un anno in prima categoria. Quest’anno, infine, ha fatto ritorno a Francofonte. La squadra sta partecipando al campionato di prima categoria girone E. Proprio da questa stagione, il suo impegno con il Città di Francofonte è raddoppiato. Infatti, Calabrò non solo milita nella prima squadra, ma è anche vice allenatore degli Allievi Provinciali Under 17 del Città di Francofonte, guidati da mister Roberto Raudino.

Il debutto di Giuseppe Calabrò nel Città di Francofonte

Per quanto riguarda il debutto di Giuseppe Calabrò nella prima squadra del Città di Francofonte in questa stagione sportiva, il giocatore ha esordito in campo insieme alla squadra il 7 ottobre durante la partita (la prima assoluta) che ha visto impegnato i verde arancio contro l’asd Russo Sebastiano Calcio. Calabrò ha giocato fin dal primo minuto della partita.

46703089 262303631308952 1444069172869857280 N

In campo con la maglia del Vizzini

La nostra intervista

Qui di seguito vi proponiamo la nostra intervista realizzata con il giovane calciatore del Città di Francofonte. Gli abbiamo rivolto alcune domande per conoscerlo più da vicino e scoprire notizie e informazioni che lo riguardano.

Eccovi l’intervista a Giuseppe Calabrò…

A che età hai iniziato a rincorrere la palla?

“Ho iniziato a giocare a calcio già a 6 anni”

Per quale motivo hai iniziato a giocare a calcio?

“Il calcio è la mia vita, lo amo. È stato e continua a essere, ancora oggi, la mia prima vera e grande passione”

Quali sono le squadre con le quali hai esordito?

“Ho giocato con i Bulldog e con l’Atletico Francofonte di mister Enzo Panebianco”

Hai un giocatore al quale ti ispiri in modo particolare e che consideri un modello?

“Beh…mi ispiro al grande Francesco Totti, capitano della Roma. Sono un tifoso romanista e per me Totti è un mito. Un grande giocatore e un grande uomo”

46990304 377594036320250 91120355409657856 N

Oltre a giocare nella prima squadra del Città di Francofonte, ti occupi, accanto a mister Raudino, degli Allievi Provinciali Under 17. Come vivi questa duplice esperienza? Quale dei due ruoli, a tuo parere, richiede più impegno?

“Riesco a gestire le due attività in modo molto normale. Entrambi i ruoli richiedono un impegno diverso, ma costante. L’importante è sapersi organizzare”

Cosa ti auguri di raggiungere con la 1^ squadra del Città di Francofonte?

“Mi auguro di arrivare in alto con questa squadra, perchè giocare indossando i colori del proprio paese è una cosa troppo bella e importante”.

Cristina Scevola

Autore: Cristina Scevola

Laureata in Scienze per la Comunicazione Internazionale con una tesi su Mtv Italia, sono una giornalista con la passione per la cultura, lo spettacolo e lo sport.

Città di Francofonte, Giuseppe Calabrò: “Spero di arrivare in alto con la squadra” ultima modifica: 2018-11-27T06:29:39+01:00 da Cristina Scevola

Commenti

To Top